venerdì 14 aprile 2017

Pastiera con gocce di cioccolato



La Pastiera è uno dei dolci di pasqua più conosciuta, mi piace perché è un buon dolce morbido e profumato e non stufa mai. Preparatela anche voi è facile da realizzare e soprattutto è saporitissima.

Ingredienti per 2 pastiere di:
Ingredienti per la frolla:
500 gr. di farina 00
3 uova intere
200 gr. di zucchero
200 gr. di burro fuso
1 bustina di lievito per dolci
scorza grattugiata di 1 limone

Ingredienti per il ripieno:
1 barattolo di grano cotto
50 gr. di burro
150 ml di latte
600 gr. di ricotta
300 gr. di zucchero
6 uova intere
30 gr. di gocce di cioccolato
1 fiala di millefiori

Procedimento:
Per preparare questo delizioso dolce iniziate a  preparare la pasta frolla: In una ciotola versate la farina, lo zucchero, il lievito e la scorza grattugiata del limone. Usate un cucchiaio da cucina per mescolare questi ingredienti. Continuando a mescolare aggiungete l'uovo, il burro fuso ed il latte. A questo punto spolverizzate il tavolo da lavoro con la farina ed adagiatevi l'impasto. Continuate a lavorarlo impastandolo con le mani,  affinchè non otterrete un panetto di frolla ben compatto (se mentre impastate vi sembra che il composto sia troppo appiccicoso vi consiglio di versarvi un pò di farina sulle mani). Fate riposare l'impasto per circa un’ ora  a temperatura ambiente. Nel frattempo mettere in una pentola il grano, l’olio e il  latte, fate cuocere tutti gli  ingredienti sul fuoco a fiamma bassa fino a formare un composto asciutto e compatto (di tanto in tanto mescolate con un cucchiaio di legno in modo che il grano non si attacchi sul fondo della pentola). Fatelo raffreddare al completo raffreddamento del grano spostatelo in una ciotola ampia e unite la ricotta, lo zucchero, i tuorli invece gli albumi montateli a neve con una frusta elettrica, le gocce di cioccolato, la scorza grattugiata di 1 limone, la fialetta di millefiori, mescolate tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno fino a formare un composto ben amalgamato, poi  versate il composto in un robot da cucina e frullatelo fino a creare una crema compatta e liscia. Ora rimettete la crema nella ciotola e incorporate a questa gli albumi montati a neve. Terminato il periodo di riposo del panetto, mettete la pasta sul tavolo da lavoro e stendetela col matterello. Ora prendete uno stampo da crostata del diametro di 22 cm, spennellate il fondo  con il burro,  poi infarinatelo e sistemate la pasta di frolla già stesa. Prendete  la crema di ricotta versatela sulla frolla e livellatela con un cucchiaio da cucina. Ora con gli avanzi della pasta frolla formate delle lunghe  strisce e tagliatele con il  tagliapasta seghettato, mettete le strisce di pasta sulla  superficie della frolla con la crema di ricotta e sistematele  incrociandole  in modo da formare una griglia (naturalmente continuate con lo stesso procedimento  per l’altra pastiera). Infornate la pastiera a 180° per 30 minuti. Quando la pastiera risulterà  ben dorata sfornatela e lasciatela raffreddare nella teglia. Una volta che si sarà raffreddata toglietela dallo stampo, trasferitela su un piatto da portata e la vostra pastiera è pronta per essere gustata!
 .





Posta un commento