lunedì 13 marzo 2017

Involtini primavera


Gli involtini primavera sono una pietanza  di origine cinese ripiena di verdure molto gustosa e saporita provate a realizzarli e mangerete sicuramente dei sapori che grazieranno il vostro palato.

Ingredienti per 10 involtini:
10 fogli di pasta sfoglia fillo
1 zucchina
1 carota
1 scalogno
1 melanzana
250 gr. di verza
350 gr. di germogli di soia
sale q.b.
pepe nero q. b.
4 cucchiai di olio di oliva extravergine
olio di semi per friggere

Procedimento:
Iniziate col pulire e lavare  la zucchina, la carota, lo scalogno e la verza, poi con un coltello da cucina tagliatele a listerelle non troppo piccoli e sistemateli in una padella antiaderente ampia insieme a 30 ml di acqua, fatele cuocere sul fuoco a fiamma bassa, fino a renderle ben cotte e compatte. A fine cottura unite alle verdure già cotte i germogli di soia, il sale, il pepe nero e l’olio, mescolate tutti gli ingredienti con un cucchiaio di legno  fino a renderle ben amalgamate. A questo punto, stendete su un tavolo da lavoro il foglio di pasta fillo sistemate le verdure nell'angolo di esso e cominciate ad arrotolare fino a metà del foglio, poi ripiegate i lati verso l'interno e continuate ad arrotolare creando l’involtino. Adesso bagnate un pennello da cucina con dell’acqua e con questo spennellate la chiusura dell’involtino in modo che rimanga ben sigillato e durante la cottura non fuoriesca il ripieno. Continuate con questo procedimento per tutti gli altri involtini. Ora non vi rimane che friggere i vostri involtini primavera quindi prendete una padella, versate abbondante olio e mettetela sul fuoco a fiamma media, fate riscaldare l'olio, quando ha raggiunto la giusta temperatura iniziate a friggerli. Fateli friggere in  entrambi i lati  saranno cotti quando saranno dorati, serviteli ben caldi vedrete che si scioglieranno in bocca.

PS: se preferite  potete servire  gli involtini con la salsa di soia.



Posta un commento