mercoledì 18 gennaio 2017

Rigatoni al gratin con prosciutto cotto e mozzarella


La Pasta al gratin al forno è un primo piatto gustoso e facile da realizzare. Se preferite potete prepararla in anticipo e infornarla poco prima di consumarla.

Ingredienti per 2 persone:
160 gr. di rigatoni
150 gr. di besciamella
30 gr. di formaggio grattugiato grana
60 gr. di prosciutto cotto
60 gr. di mozzarella
pangrattato q.b.

Procedimento:
Iniziate a preparare la besciamella: prendete 150 ml di latte e versatelo in un scaldalatte, mettetelo sul fuoco a fiamma bassa e fatelo intiepidire( vi raccomando il latte dov'essere tiepido e non bollente). Nel frattempo prendete un pentolino e mettete 70 gr. di farina, un pizzico di sale e la noce moscata, mescolate con la frusta da cucina, aggiungete un pò alla volta il latte e continuate a mescolare sia per farlo incorporare bene alla farina che per eliminare eventuali grumi, continuate a mescolare finchè non otterrete una salsa ben liscia. Ora mettete il pentolino sul fuoco a fiamma bassa e mescolate lentamente finchè la salsa si addensa e inizia a bollire, spegnete il fuoco, la besciamella è pronta. Spostate la besciamella in una ciotola ampia e fatela raffreddare. Nel frattempo prendete un coltello da cucina e tagliate la mozzarella a dadini e il prosciutto a pezzetti. Quindi prendete una pentola alta e riempitela d'acqua, poi mettetela sul fuoco a fiamma alta e portate l'acqua al bollore. Al bollore mettete la pasta e il sale. Fatela cuocere e scolatela al dente. Dopo aver scolato la pasta versatela nella ciotola insieme alla besciamella. Adesso con un cucchiaio da legno amalgamate la pasta alla besciamella e insaporitela col formaggio grattugiato. Quindi prendete una pirofila 20x20 cm e ungetela con un filino d'olio. A questo punto versate sul fondo della pirofila metà della pasta già unta di besciamella, poi sulla superficie della pasta sistemate i dadini di mozzarella e i pezzetti di prosciutto, allora coprite con la rimanente pasta e poi spolverizzate con il pangrattato. Infornate la pasta a 180° per 20 minuti a forno già caldo. A cottura ultimata la pasta deve risultare ben croccante. Impiattate e servitela Buonappetito!!!


Posta un commento