venerdì 20 gennaio 2017

Frittata di carciofi


Questa ricetta è un secondo piatto semplice e leggero che esalta la freschezza dei carciofi.

Ingredienti per 2 persone:
2 uova
2 carciofi di stagione
2 cucchiai di formaggio grattugiato
sale q. b.
olio di semi  q. b. per ungere la padella

Procedimento:
Iniziate col pulirei carciofi con un coltello da cucina, tagliate innanzitutto la punta dei carciofi, poi il gambo, ed infine usate le mani per eliminare le foglie più esterne. Fermatevi solo quando avrete eliminato tutte le foglie dure e saranno rimaste solo quelle più tenere. Ora che i carciofi sono puliti, tagliateli prima per metà e poi affettateli finemente(vi suggerisco di mettere i carciofi affettati in una ciotola con delle fette di limone, questo procedimento serve a non farli annerire). Mettete i carciofi in una padella insieme e fateli cucinare con 100 ml d’acqua e il sale .A cottura ultimata fateli raffreddare. Frattanto. Rompete le uova e sistemateli in una ciotola ampia, salatele e unite il formaggio grattugiato. e i carciofi già. tagliati Ora mescolate con una forchetta tutti gli ingredienti. Poi Prendete una pentola di.20 cm diametro, ungetela con l'olio e mettetela sul fuoco a fiamma bassa. Quando la padella è ben calda versate il composto dell'uovo  e carciofi Fate cuocere la frittata per circa 5 minuti, poi con un coperchio o un piatto piano da cucina, rigiratela e fatela cuocere per altri 5 minuti l’altro lato. Capirete se la frittata è cotta quando scuotendola si muove e non è attaccata al fondo della padella. Quando la frittata è pronta , spostatela su un piatto  da portata, tagliatela a spicchi con un coltello da cucina e servitela ben calda. Buon Appetito!:) 



Posta un commento