domenica 22 maggio 2016

Pizza con doppio ripieno





La ricetta di oggi è la realizzazione di una pizza molto buona e golosa con doppio ripieno. Preparatela e vedrete  come diventerà la vostra pizza preferita.

Ingredienti per 4 persone:
150 gr. di farina 00
2 cucchiai d’olio di semi
2 cucchiai olio d’oliva extravergine
15 gr. lievito di birra
10 gr. sale
60 ml d'acqua tiepida
100 gr. di pomodori pelati
80 gr. di mozzarella
100 gr. di prosciutto cotto
origano q. b.

Procedimento:
Prendete una bacinella e mettete: la farina, il sale, e l'olio di semi. Ora fate sciogliere il lievito in 20 ml d'acqua tiepida e versatelo nel composto di farina. Mescolate tutti gli ingredienti con una forchetta, continuate a lavorate l'impasto versando un po’ alla volta anche i rimanenti 40 ml d'acqua. Trasferite l'impasto sul tavolo da lavoro e continuate a lavorarlo con le mani finché non avrete ottenuto un panetto ben morbido ed elastico. Se dovesse risultare troppo morbido aggiungete un po’ di farina, se invece è troppo duro aggiungete un po’ d'acqua. Fate lievitare il panetto per almeno 2 ore a temperatura ambiente. Adesso prendete un frullatore e frullate i pomodori, una volta frullati versate i pomodori  in una ciotola e conditeli con l’olio d’oliva, il sale e l’origano, poi mettete la mozzarella su un tagliere da cucina e tagliate con un coltello da cucina a fettine. Quindi, quando il panetto sarà lievitato, dividetelo in 2 panetti più piccoli. Con il matterello stendete uno per volta i panetti, fino a formare due sfoglie sottili di pasta. Allora prendete una teglia da forno di 28 cm di diametro e ungetela con un filino d’olio, poi sistemate sul suo fondo una delle due sfoglie. Ora coprite  tutta la superficie della sfoglia con le fette di prosciutto. A questo punto prendete l'altra sfoglia e sovrapponetela alla sfoglia dove avete sistemato il prosciutto. Pressate con le mani le sfoglie per farle aderire bene, poi formate con le mani un piccolo bordo intorno a tutta la circonferenza della pizza. A questo punto con una forchetta  schiacciate i bordi della pizza e spalmate, con un cucchiaio da cucina, il pomodoro già frullato sulla pizza, poi ricopritela con la mozzarella e cospargetela d’origano. Infornatela a forno già caldo per 20 minuti a 180°. A cottura ultimata, sfornatela e servitela ai vostri commensali. Buon Appetito!


Posta un commento