sabato 30 aprile 2016

Panini da pic nic



Semplici panini di pasta lievitata che nascondono un piccolo segreto ed una sorpresa ad ogni morso…leggete di seguito per scoprire di cosa sto parlando ;)

Ingredienti per 8 persone:
300 gr. di farina
25 gr. di lievito di birra
4 cucchiai d’olio di semi
10 gr. di sale
un pizzico di zucchero
100 ml di acqua tiepida
80 gr. di salame piccante tagliato a dadini
80 gr. di prosciutto cotto tagliato a dadini
80 gr. di pancetta affumicata tagliata a dadini
80 gr. di mortadella tagliata a dadini

Procedimento:
Prendete una bacinella, mettete la farina, il sale, lo zucchero e due cucchiai di olio. Mescolate il tutto con una forchetta facendo attenzione a non mettere a contatto il lievito con il sale. Ora fate sciogliere il lievito in 20 ml d'acqua tiepida e versatelo nel composto di farina. Aggiungete i salumi tagliati a dadini e lavorate l'impasto con le mani versando un pò alla volta gli 80 ml d'acqua rimanenti. L'impasto deve risultare un panetto ben morbido ed elastico. Se dovesse risultare troppo morbido aggiungete un pò di farina, se invece è troppo duro aggiungete un pò d'acqua. Come capiamo se l'impasto è perfetto? Facile! L'impasto non deve appiccicarsi alle mani. Fate lievitare il panetto per 2 ore in un luogo caldo e ben asciutto. A lievitazione avvenuta riprendete ad impastare aggiungendo 2 cucchiai di olio. Una volta che l’olio si sarà ben incorporato dividete l’impasto in circa 20 piccoli panetti, sistemateli in una teglia grande da forno uno affianco all'altro lasciando tra di loro dello spazio perchè adesso dovete fare continuare la lievitazione. Quando i panini risulteranno il doppio del volume rispetto a quando li avete posizionati nella teglia saranno pronti per essere infornati. Metteteli nel forno quando questo sarà già caldo e cuoceteli per 25 minuti a 180°. A cottura ultimata, i panini saranno dorati e pronti per essere gustatiJ


Posta un commento