sabato 26 marzo 2016

Dolci di Pasqua




Ci sono giorni in cui non serve guardare il calendario per rendersi conto di che giorno sia, ma basta dare uno sguardo alla nostra tavola, come a Pasqua, quando oltre alla pastiera, le uova, e l’agnello, troviamo questi gustosissimi dolci…

Ingredienti :
500 gr. di farina 00
125 gr. di burro
4 uova
100 gr. di zucchero
20 gr. ammoniaca per dolci
scorza grattugiata di 1 limone
20 ml di latte

Glassa:
1albume
200 gr. di zucchero a velo
succo di mezzo limone

Procedimento:
Per preparare i dolci di Pasqua, mettete in un recipiente capiente: la farina, 3 uova intere e 1 tuorlo (l'albume mettetelo da parte, vi servirà per la preparazione della glassa),il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, la scorza del limone e l'ammoniaca sciolta in 20 ml di latte. Adesso sporchiamoci le mani! :) Impastate tutti gli ingredienti, fino a formare un composto ben amalgamato e morbido. Fate riposare l'impasto circa 30 minuti in un luogo a temperatura ambiente e coperto da un canovaccio. Nel frattempo preparate la glassa: con la frusta elettrica montate a neve l'albume e aggiungete lo zucchero e il succo di limone. Continuate a lavorare il composto con la frusta, finché non risulterà ben denso. Per la giusta consistenza fate la prova del cucchiaio: immergete un cucchiaio nella glassa e quando lo togliete, la glassa deve restare attaccata al cucchiaio se invece, vi sembra liquido, aggiungete lo zucchero. Trascorsi i 30 minuti riprendete l'impasto, mettetelo sul tavolo da lavoro e con le mani impastatelo di nuovo. Adesso iniziate a realizzare la forma dei vostri dolci pasquali. Con l’aiuto di un coltello da cucina tagliate l'impasto in piccoli pezzi di pasta e lavorateli uno per volta. Iniziate con il prendere un pezzetto di pasta e formare un filoncino lungo circa 24 cm. Curvatelo tipo ferro di cavallo e con le due estremità fate una treccia. Se preferite potete fare altre forme a vostro piacimento. Continuate finché l'impasto non sarà finito. A questo punto, sistemate i dolcetti su una placca da forno spolverizzata di farina e infornateli a forno già caldo per 20 minuti a 180°. A fine cottura devono risultare ben dorati. Sfornateli, fateli raffreddare e spennellate i vostri dolcetti con la glassa che avete preparato in precedenza. Fate asciugare la glassa et voilà! I dolcetti sono pronti per essere gustati!:) Colgo l’occasione per augurare a tutti voi una serena e golosa Pasqua J
Posta un commento